Primer e Fissativo Resina Epossidica Trasparente per Cemento, Pietra, Legno - FIXATORE EPOXY

Primer e Fissativo Resina Epossidica Trasparente per Cemento, Pietra, Legno - FIXATORE EPOXY

3700043491908

La resina epossidica trasparente per pavimenti è un primer e fissativo prima della verniciatura epossidica o poliuretanica. Si applica come una vernice - Legante molto resistente per stampaggio o inclusione.

Visualizza la descrizione completa

Da ordinare con questo prodotto Documenti tecnici

161,00 €
Tasse incluse

7343 Articoli
Calcolatore di copertura

Consegna in 3-5 giorni lavorativi
Dal 16,60 € a domicilio
dal 14,88 € in punto di ritiro

Consegna gratuita per acquisti superiori a 400€ in Francia e superiori a 600€ in Belgio

Prodotti di qualità fabbricati in Francia

Pagamento in 2 o 4 rate disponibile per la Francia metropolitana

1 Ordine = 1 Donazione per una delle nostre due cause All Colibri

I tuoi vantaggi
PRO
  • Descrizione Prodotto
  • Applicazione
  • Consumo
  • Conservazione

Primer per vernici Epoxy

FIXATORE EPOXY è un legante epossidico puro bicomponente. Grazie alla sua bassa viscosità, FIXATORE EPOXY ha un eccellente potere di penetrazione, rendendolo il primer ideale prima dell'applicazione della gamma REVEPOXY, REVEPOXY AL, SOLTHANE, SOLTHANE RD. FIXATORE EPOXY è disponibile in un kit predosato che include la resina (A) incolore e l'induritore (B).

VANTAGGI PRODOTTO

  • FIXATORE EPOXY aderisce fortemente a numerosi supporti (malta, cemento, mattoni, pietra, metalli, legno, vetro, materiali sintetici, ecc...).
  • Insensibile all'umidità dell'aria, FIXATORE EPOXY migliora la coesione e le prestazioni meccaniche del supporto, resiste agli agenti chimici comuni e indurisce senza ritiro.
  • Senza solventi,
  • FIXATORE EPOXY è disponibile in un kit predosato che include la resina (A) incolore e l'induritore (B).
  • FIXATORE EPOXY si utilizza come strato adesivo, primer d'imprigionamento e fissativo per qualsiasi resina o malta su cemento e malta epossidica.

DESTINAZIONE D'USO

Pavimenti interni ed esterni.

MATERIALI IDONEI

Malta, cemento, mattoni, pietra, metalli, legno, vetro, materiali sintetici, cemento, piastrelle.

ATTREZZI NECESSARI

Strumento: pennello, rullo laccatore (impugnatura qui), pennello di finitura o pistola (Per applicare con la pistola, diluire con massimo il 5% di diluente epossidico).

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

Le superfici da trattare devono essere pulite, asciutte, sgrassate, spolverate e aderenti.

1. Supporto in cemento:

  • Il supporto deve essere pulito, sano, senza latte di cemento o risalite capillari.
  • Il cemento deve avere un'età di almeno 28 giorni.
  • Il contenuto di acqua libera deve essere inferiore al 4% del peso secco.
  • Potrebbe essere necessario un primer specifico (consultarci).
  • Il supporto deve presentare una resistenza alla compressione = 25 MPa e alla trazione = 1 MPa.
  • Preparare il supporto con qualsiasi mezzo meccanico adeguato, come sabbiatura, levigatura, lavaggio ad alta pressione.


2. Supporto in acciaio:

  • Eseguire una sabbiatura o pallinatura al grado di cura S A 2,5 minimo per ottenere una rugosità di 80-100 µ in Rt (ISO 8501-1).
  • Potrebbe essere necessario un primer specifico (consultarci).

Per altri supporti: consultare noi.

MESSA IN OPERA

FIXATORE EPOXY viene fornito in kit predosato:

  • Versare sempre gradualmente l'indurente (B) nella resina (A) mescolando (se l'aggiunta avviene tutta in una volta e senza mescolare, la miscela può fumare, annerirsi e diventare inutilizzabile).
  • Mescolare completamente i due componenti (o parte dei due componenti, secondo le necessità, rispettando le proporzioni in peso: 1 peso di indurente per 2,23 pesi di resina, cioè 31% di indurente per 69% di resina) per 2-3 minuti utilizzando un agitatore elettrico o pneumatico a bassa velocità di rotazione.
    Per secchi da 10 kg, si consiglia di preparare piccole quantità affinché il prodotto non indurisca troppo rapidamente nel secchio dopo la miscelazione.
  • Dopo la miscelazione, applicare rapidamente il prodotto
    Durata di vita della miscela = 20 minuti massimo a 25°C

    La miscela può essere raffreddata in un contenitore riempito d'acqua fredda
    Può essere diluita con DILUENTE EPOXY
    Come primer, aggiungere 1/3 di silice 0,2/0,5 mm a 2/3 di FIXATORE EPOXY.

RACCOMANDAZIONI

  • Temperatura di applicazione: da +10°C a +25°C
  • Umidità massima dell'80%. Temperatura superiore di 3°C al punto di rugiada.
  • La messa in opera deve essere effettuata in strato sottile.

PROTEZIONE

Sistema epossidico della gamma REVEPOXY, REVEPOXY AL, SOLTHANE, SOLTHANE RD.

Note legali: Tenere fuori dalla portata dei bambini. Usare l'equipaggiamento di protezione individuale. Nocivo se ingerito. Provoca irritazione cutanea. Può provocare una reazione allergica cutanea. Provoca ustioni cutanee e gravi lesioni agli occhi. Provoca grave irritazione agli occhi. Nocivo per gli organismi acquatici, con effetti negativi di lunga durata. Tossico per gli organismi acquatici, con effetti negativi di lunga durata. Pericoloso. Rispettare le precauzioni d'uso.

ASCIUGATURA

Tempi di asciugatura indicati a 23 °C:

  • Tempo di asciugatura al tatto: 7 ore.
  • Tempo di ricopertura: 12h a 72h massimo (oltrepassato questo tempo, la superficie si ""chiude"" e il primer non può più svolgere la sua funzione).

MANUTENZIONE

Questo prodotto non richiede manutenzione particolare.

Da 150 a 300 g per m² a seconda della porosità del supporto.

Beton: 1 strato di fixatore epossidico da 200 a 300 g per m² a seconda della porosità del calcestruzzo. Possibile aggiunta di 150 g di silice HN31 a 300 g di fixatore epossidico in caso di calcestruzzo con imperfezioni (piccoli fori), applicazione con spatola in questo caso.

Beton liscio: Effettuare una sabbiatura o pallinatura al grado di cura S A 2,5 minimo per ottenere una rugosità di 80-100 µ in Rt (ISO 8501-1) o decapare con una soluzione di decapante velo cemento Arcane diluita al 20% (20% di decapante per 80% d'acqua). Questo garantisce una penetrazione adeguata del fixatore epossidico e uno spessore di pellicola uniforme. Lavare bene il calcestruzzo con getto d'acqua e lasciarlo asciugare dopo averlo trattato. 1 strato di fixatore epossidico da 200 g per m².

Acciaio: Effettuare una sabbiatura o pallinatura al grado di cura S A 2,5 minimo per ottenere una rugosità di 80-100 µ in Rt (ISO 8501-1). 1 strato di fixatore epossidico da 200 g per m².

Legno: Sgrassare e spolverare attentamente le superfici e riparare le parti non aderenti. 1 strato di fixatore epossidico da 200 g per m².

Piastrelle: Effettuare una levigatura per graffiare la superficie, sgrassare bene e lasciare asciugare prima di applicare il primer fixatore epossidico: 1 strato di 150 g per m².

Stoccaggio e conservazione: Conservabile per 1 anno nel suo imballaggio originale chiuso e conservato al riparo dal gelo e dal calore. Se possibile, conservare in luogo fresco.

 

Fiducia
Pagamenti sicuri al 100%.

 

Consigli degli esperti
Consulenti reattivi che ti ascoltano

 

Disponibilità
100% prodotti in magazzino

 

Consegna rapida
e direttamente in cantiere

 Preventivo

Ricordo

Contatto