Consegna gratuita a partire da 10 m²
Kit B‚ton Cir‚ Salle de Bain :  Enduit imperm‚able-kit2m2-Flanelle-Gris-fonce-Aspect / Couleur

Kit Cemento Cerato Bagno: Intonaco Impermeabile

Kit Cemento Cerato Bagno: Intonaco Impermeabile

3700043401358

Il Kit cemento cerato per il bagno consente di realizzare una decorazione estetica, resistente e duratura. Si applica sulle pareti e sui pavimenti delle docce italiane. In fase di ristrutturazione, permette di rinnovare il vostro bagno al miglior prezzo ed è perfettamente impermeabile.

Visualizza la descrizione completa

Da ordinare con questo prodotto Documenti tecnici

  • Selezionare un colore
  • Seleziona un colore
129,00 €
Tasse incluse

7947 Articoli

Consegna in 3-5 giorni lavorativi
Dal 15,30 € a domicilio
dal 13,56 € in punto di ritiro

Consegna gratuita per acquisti superiori a 400€ in Francia e superiori a 600€ in Belgio

Prodotti di qualità fabbricati in Francia

Pagamento in 2 o 4 rate disponibile per la Francia metropolitana

1 Ordine = 1 Donazione per una delle nostre due cause All Colibri

I tuoi vantaggi
PRO
  • Descrizione Prodotto
  • Applicazione
  • Consumo
  • Conservazione

Cemento Cerato per Bagno:

Il cemento cerato ""Nuances Minérales"" per bagni è un intonaco decorativo, tinteggiato in massa (40 colori). Si ottiene dalla miscela di una polvere color avorio spezzato (silice, polvere di marmo e additivi speciali), una resina bianca lattea e una dose di colorante liquido. La sua formulazione permette una grande facilità di applicazione su una moltitudine di supporti. La gamma comprende primer e finiture che garantiscono un'eccellente adesione e la durabilità del risultato estetico. Il nostro cemento cerato è presentato sotto forma di kit che comprendono tutti i prodotti necessari per la corretta realizzazione dei lavori.

IL KIT CEMENTO CERATO PER BAGNO DOCCIA ITALIANA CONTIENE:

  • Primer universale per cemento cerato
  • Pack cemento cerato (micro intonaco di fine granulometria: polvere + resina + colorante)
  • Chiusura dei pori
  • Vernice: HIGHPROTECT (Alta resistenza, satinato, di qualità professionale).

Prodotto in Francia nel nostro stabilimento Arcane Industries.

VANTAGGI PRODOTTO

  • Facilità di impiego
  • Ampio tempo di lavorazione
  • Vernice poliuretanica idrorepellente molto resistente
  • 40 colorazioni
  • Facilità di impiego
  • Applicazione sia interna che esterna su tutti i materiali
  • Fine granulometria

CONSIGLIO SUL COLORE

Per la scelta del colore, vi consigliamo vivamente di ordinare il nostro campionario Cemento cerato. Vi verrà rimborsato se ce lo restituite completo entro 2 mesi dall'acquisto. Offriamo anche campioni singoli.
Infatti, nonostante tutti i nostri sforzi di calibrazione e per ragioni tecniche di visualizzazione, non possiamo garantire una corrispondenza totale tra la realtà e i colori del campionario mostrato, poiché la visualizzazione dei colori dipende dal vostro schermo e dalla sua risoluzione.

DESTINAZIONE D'USO

Il cemento cerato ""Nuances Minérales"" costituisce il rivestimento decorativo ideale per i pavimenti e le pareti delle vostre docce e bagni. Di grande finezza, il nostro cemento cerato conferirà un aspetto contemporaneo ai vostri ambienti acquatici. La superficie è liscia, piacevole ai piedi e senza giunti. Abbiamo optato per una vernice ad alta resistenza completamente impermeabile.

MATERIALI IDONEI

I supporti ammissibili includono, tra gli altri (elenco non esaustivo):

  • Piastrelle di cemento - Cemento
  • Cartongesso (BA 13), BA 13 idrofughi
  • Gesso e piastrelle di gesso
  • Massetti.
  • Beton leggero / cellulare
  • Supporto in legno: medium, truciolato idrofugo (CTBX), compensato marino, laminati.
  • Piastrelle (eseguire un rasamento dei giunti)
Per le superfici piastrellate vi invitiamo a scegliere il nostro kit cemento cerato su piastrelle che contiene un rasante per colmare i giunti per evitare la ricomparsa dello ""spettro"" delle piastrelle.

Video

ATTREZZI NECESSARI

  • Lisciante in acciaio inox 20x8 e 24x10 e/o lisciante in plastica (fortemente raccomandata per l'ultimo strato di colori chiari) a bordi arrotondati. Importante: la dimensione e il tipo di lisciante devono essere adattati alla superficie. Se la lisciante in acciaio inox è già stata utilizzata, strofinare i suoi bordi con carta vetrata per rimuovere le asperità e non segnare il supporto.
  • Coltello americano di diverse dimensioni (utili per angoli, alzatine, scale, piccole superfici non accessibili con la lisciante)
  • Rulli rulli in microfibra (10mm - 250mm): per applicazione primer + finitura. Pulizia con acqua durante e dopo l'uso

KIT ATTREZZI COMPLETO

Per la realizzazione di piccole superfici (inferiori a 10m²) vi raccomandiamo il nostro kit attrezzi completo beton cirato piccola superficie.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

  • Il supporto deve essere resistente, non friabile, stabile e coeso. Se non è così, è necessario un fissativo di fondo: consultateci.
  • La superficie deve essere perfettamente asciutta. In caso di umidità o salnitro: consultateci.
  • Eliminare grattando e poi eventualmente levigando le vecchie pitture, le tracce di gesso e stucco. Tutte le irregolarità devono essere eliminate.

In ogni caso, raccomandiamo l'applicazione del nostro primer universale per beton cirato. L'interposizione di un primer tra il beton cirato e il supporto consente in particolare una migliore omogeneità finale del risultato e un'adesione migliorata.

APPLICAZIONE DI UNA RESINA DI IMPERMEABILIZZAZIONE (se necessario)

Se le vostre superfici non sono state impermeabilizzate in precedenza, vi raccomandiamo di utilizzare il nostro kit di impermeabilizzazione per doccia e bagni, che si presenta sotto forma di resina impermeabilizzante e nastri di rinforzo da incollare negli angoli pareti/pavimenti e negli angoli verticali delle pareti. Vedere la pagina del prodotto per i dettagli sull'installazione.
Una volta che l'impermeabilizzazione è ben asciutta, potrete poi applicare il beton cirato direttamente sopra (non è necessario applicare il primer per beton cirato: l'aspetto granuloso della soluzione di impermeabilizzazione crea un'eccellente adesione).

APPLICAZIONE DEL PRIMER :
Applicare sulle vostre superfici ben asciutte uno strato del nostro Primer Universale. Questo primer è granuloso per una migliore adesione. È adatto per superfici porose e non porose. Tempo di asciugatura minimo 12 ore. Per compensato, legno esotico, multistrato, compensato marino, marine ply, dovrete bloccare le risalite di tannino con una vernice alchidica o 2 strati di vernice High Protect (12 ore di asciugatura per strato) + applicazione primer universale.

MESSA IN OPERA

PREPARAZIONE DEL BETON CIRATO :
Versare l'intera quantità di colorante nel bidone di resina (attenzione a scuotere bene il bidone di colorante per evitare stasi di pigmento sul fondo). Trasferire un po' di resina sul fondo del flacone vuoto di colorante, agitare, per recuperare il residuo di pigmento e versare nel bidone di resina. Insistiamo su questa fase cruciale per la corretta colorazione dell'intonaco finale.

Nel secchio versare: 3 parti di polvere in 1 parte di resina, ad esempio 100 gr di resina per 300 gr di polvere (utilizzare una bilancia di precisione o elettronica).

Mescolare manualmente con una regola o preferibilmente meccanicamente con un miscelatore a 600 T/min fino ad ottenere un impasto omogeneo. È indispensabile versare sempre la polvere nella resina e non il contrario (rischio di grumi). Il mix finale deve essere cremoso, spesso e non troppo liquido.
Tempo di lavorazione del mix (tempo per applicare): 4 ore. Preparate solo il mix per il primo strato

APPLICAZIONE DEL BETON CIRATO :

1° strato: Applicare con una lisciante a bordi arrotondati o spatola, uno strato regolare di 1kg/m². La dimensione e il tipo di lisciante devono essere adatti alla superficie. Se la lisciante è già stata utilizzata, strofinare i suoi bordi con carta vetrata per rimuovere le asperità e non segnare il supporto).
2° strato: Applicare il 2° strato (1kg/m²) 24 ore dopo l'asciugatura del 1° strato.
Ferratura: Man mano che il 2° strato si asciuga, ferrare il materiale per ottenere una superficie liscia e setosa.

Che cos'è la ferratura e perché?
Una volta che il 2° strato inizia ad asciugare, non lascia più impronte al tocco e si schiarisce, passare la lisciante pulita quasi a piatto senza materiale come se si stesse realizzando una lieve carezza per schiacciare il grano e chiudere i pori. (ogni 3 o 4 passaggi, pulire la lisciante con un panno pulito e asciutto). Questa azione è la ferratura, aumenta le sfumature, fa penetrare di più i grani, liscia il supporto e lo rende meno poroso e più resistente. Se il beton è più duro o ha asciugato troppo, la forza della ferratura può aumentare. Se non è sufficientemente duro, rischia di strapparsi > Riparare al meglio e attendere il momento giusto.
Ecco perché bisognerà iniziare la ferratura ""accarezzando"" il beton cirato.

L'uso di una lisciante in policarbonato (plastica) è raccomandato per la ferratura dei beton cirati chiari per evitare tracce nere dovute al riscaldamento del materiale.

Levigatura :
24 ore dopo l'asciugatura del 2° strato, utilizzo di una levigatrice elettrica a velocità media con carta abrasiva grana 120. Questa levigatura deve essere leggera (rischio di sbiancamento) e permetterà di pianificare la superficie e rilevare gli effetti di sfumatura.

Per i colori chiari non usare dischi di levigatura rossi (di primo prezzo) che potrebbero macchiare l'intonaco, usare dischi di alta gamma di colore giallo o blu.

RACCOMANDAZIONI

« Tocco professionale »: Il prodotto deve sempre essere davanti all'utensile: « posizionare - riprendere - posizionare ». Iniziare sempre dall'esterno del supporto. L'applicazione dipenderà dall'angolo di inclinazione della lisciante: più si è nella fase di finitura, più bisogna essere a piatto. Quando si ferra, ogni 3 o 4 passate, pulire la lisciante: più si procede nella finitura, più si lavora con un utensile pulito (pulizia con panno umido).

Una volta finalizzato per garantire una migliore impermeabilizzazione, applicare il nostro sigillante PU trasparente su tutti gli angoli tra pavimento e muro.

TRATTAMENTO DELLA BONDA

La bonda o il canale di scarico sono punti particolari da trattare per evitare che l'acqua si infiltri sotto il vostro beton cirato. Vi raccomandiamo di rimuovere la griglia della bonda o del canale prima dell'applicazione del beton cirato.

Si dovrà applicare il beton cirato fino al bordo della bonda, fermandosi un po' prima per poter rimettere la griglia della bonda. Quando applicherete la vernice, dovrete essere molto generosi nel punto in cui termina il beton cirato e applicare uno strato sottile di sigillante poliuretanico intorno alla bonda, sporgendo leggermente sul beton cirato. Quando il sigillante sarà asciutto, potrete rimettere la griglia.

Evitate se possibile il sigillante siliconico che non aderisce molto bene al beton cirato.

Applicazione « A fresco » riservata a professionisti esperti: fresco su fresco - permette di incorporare il grano. Le cariche fini presenti aiutano a creare la laccatura (effetto lucido per ferratura). Quando si lavora « a fresco », si fanno penetrare maggiormente i grani e quindi si ottiene un supporto più liscio.

Applicazione su pavimento riscaldato: Sarà necessario spegnere il riscaldamento a pavimento almeno 48 ore prima della posa del beton cirato e ""riavviarlo"" almeno 72 ore dopo l'asciugatura delle finiture.

Temperatura di applicazione: minimo 5°C - massimo 25°C.

PROTEZIONE

Il beton cirato sarà protetto con un sigillante per pori e una vernice (contenuti nei kit).

APPLICAZIONE DEL SIGILLANTE PER PORI:
24 a 48 ore dopo l'ultima mano di beton cirato, applicare con un rullo in microfibra, una sola mano nelle proporzioni di: 200ml per 2m², 500ml per 5m², 1 litro per 10m² evitando sovrapposizioni, insufficienze e dimenticanze. Il supporto deve assorbire il prodotto. Asciugatura dura minimo 12 ore, idealmente 24 ore. (non applicare la vernice protettiva prima dell'asciugatura completa).

APPLICAZIONE DELLA VERNICE

I kit contengono tutti la nostra vernice di alta protezione High Protect, formulata per una protezione massima contro acqua e macchie. È resistente agli UV. È quindi perfettamente indicata in docce e bagni soggetti a deflusso d'acqua, ristagno d'acqua e condensa. Per le zone a forte rischio di ristagno d'acqua (riceventi, piani lavabo) si consiglia di applicare 3 o 4 mani di vernice Highprotect.

Preparazione della vernice: Preparare solo quanto basta per la vostra 1ª mano: versare la base (componente A) del flacone Highprotect in un contenitore e poi versare l'indurente (componente B). Mescolare il tutto per 2 minuti. Attenzione a non confondere con il bidone di RESINA neutra per beton cirato. Il mancato rispetto di questa procedura può causare difetti di aspetto ed efficacia del prodotto. Mescolare sempre una seconda volta prima dell'applicazione (la miscelazione sarà sempre effettuata con un manico di legno pulito). Dosaggio: 5 parti di vernice (BASE COMP A) per 1 parte di indurente (COMP B). Preparerete la miscela per la vostra 2ª mano giusto prima di applicarla. Per entrambe le mani 1 litro = 10m²

Applicazione con un rullo in microfibra di 2 mani di vernice High Protect a intervalli di 12 ore, applicare in strato sottile per evitare la formazione di bolle e stendere bene il prodotto. Ricaricare il rullo non appena questo non ha più materiale. Qualsiasi traccia biancastra scomparirà con l'asciugatura. 3 mani di vernice possono essere necessarie a seconda della porosità del supporto e della protezione desiderata. (asciugatura tra la 2ª e la 3ª mano: 12 ore).

IMPORTANTE: se desiderate conferire al vostro beton cirato un aspetto ""rustico"" più ruvido con molti effetti ""materia"", vi consigliamo di applicare uno strato aggiuntivo di vernice Highprotect poiché un supporto con più asperità consumerà più vernice. Per mantenere una protezione ottimale su una superficie testurizzata, questo strato aggiuntivo sarà indispensabile.
LUOGHI AD ALTA FREQUENTAZIONE: per le docce ad alta frequentazione (hotel, collettività) consigliamo 4 mani di vernice Highprotect specialmente in orizzontale, pavimenti e piatti doccia.

ASCIUGATURA

  • Asciugatura tra 2 mani di beton cirato: circa 24 ore.
  • Asciugatura tra 2 mani di vernice High Protect: 12 ore.
  • Asciugatura prima della lucidatura del beton cirato e delle finiture: 24 ore o più.
  • Tempo di lavorazione del mix di beton cirato: 4 ore.
  • Tempo prima del contatto con l'acqua: 7 giorni.

MANUTENZIONE

Attendere 20 giorni di asciugatura prima di utilizzare un detergente per la manutenzione ordinaria.

2 kg al m² per entrambe le mani.

Si conserva prima della miscelazione, in un luogo asciutto e al riparo dal calore per un massimo di 12 mesi.

 

Fiducia
Pagamenti sicuri al 100%.

 

Consigli degli esperti
Consulenti reattivi che ti ascoltano

 

Disponibilità
100% prodotti in magazzino

 

Consegna rapida
e direttamente in cantiere

 Preventivo

Ricordo

Contatto